Aiac Siena, Briglia d’Oro Straordinaria a Claudio Ranieri

Aiac Siena celebra la venticinquesima edizione della manifestazione

Venticinque anni non possono passare inosservati ed e’ per questa ragione che l’Aiac (Associazione Italiana Allenatori Calcio) Siena ha deciso, per quest’anno, di realizzare una “Briglia d’Oro Straordinaria”, che si terra’ a Siena il prossimo 13 giugno, all’Hotel Garden, a partire dalle 18.

Protagonista assoluto della giornata sarà mister Claudio Ranieri, che riceverà il premio creato appositamente per celebrare la 25° edizione della manifestazione. Non e’ la prima volta che Ranieri riceve il riconoscimento della Briglia d’Oro, avendolo già ottenuto una volta nel 2008. Ma quest’anno, la “Briglia d’Oro Straordinaria” ha un nuovo spirito, legato in prima battuta all’internazionalizzazione del calcio italiano. L’Aiac Siena, infatti, ha deciso di premiare per la seconda volta il mister romano per aver portato la cultura del calcio italiano in Europa, coronando il suo percorso con lo storico successo in Premier League. Ranieri non sara’ il solo grande allenatore presente alla manifestazione del prossimo 13 giugno. Parlando di straordinarietà, infatti, l’Aiac Siena premierà con una “Briglia d’Oro” anche mister Leonardo Semplici, per aver riportato la Spal in Serie A, dopo 49 anni di assenza.

Ospiti speciali della serata saranno, inoltre, gli atleti diversamente abili della squadra di calcio dell‘Associazione Sportiva Le Bollicine. L’Associazione, da circa 6 anni, proprio grazie alla collaborazione con l’AIAC e la Polisportiva CRAS, ha creato, infatti, una propria squadra di calcio con persone diversamente abili che, da diversi anni, giocano e si impegnano in un clima di condivisione e reale integrazione, riscoprendo l’autentico valore dello sport.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due