Al PalaEstra arriva Reggio Emilia, comincia l’avventura della Emma Villas Siena nella seconda fase

Prende il via la pool promozione per la Emma Villas Siena 

Prende il via la pool promozione e la Emma Villas Siena si trova subito ad affrontare un’avversaria temibile come la Conad Reggio Emilia. La gara, che è sponsored by Cedit, sarà disputata sabato 11 febbraio alle ore 18 al PalaEstra e sarà valevole per la prima giornata della seconda fase.

La Conad Reggio Emilia è una formazione molto temibile e assolutamente da rispettare. Gli emiliani hanno chiuso al quinto posto il gruppo blu con 30 punti conquistati e ora ricominciano questa nuova parte di campionato con 10 punti, mentre la Emma Villas Siena riparte da 17 punti, in prima posizione assieme a Spoleto. Cruciali sono state per i biancoblu, al fine di raggiungere questo obiettivo, le vittorie riportate nel corso delle ultime settimane sui campi di Castellana Grotte prima e di Aversa poi.

 Ma adesso si ricomincia, con un nuovo percorso che prevede dieci giornate e che conduce verso i playoff. “Reggio Emilia è una buona squadra – ha affermato durante la settimana il coach della Emma Villas Siena, Paolo Tofoli –, il nostro compito è quello di giocare sempre al massimo, tra l’altro avremo impegni ufficiali ogni tre giorni e non sarà semplice. La loro punta di diamante è Kody, dovremo marcarlo stretto. E’ il giocatore che riceve più palloni ed è cresciuto tanto negli ultimi anni. Ma in generale tutta la squadra di Reggio Emilia è molto forte e competitiva con Dolfo, Silva, il palleggiatore Soli, i centrali. Giocano bene e del resto sono arrivati tra le prime cinque dell’altro girone e quindi noi dovremo scendere in campo con l’aggressività giusta e con grande determinazione. Come in tutte le partite – ha proseguito coach Tofoli – un obiettivo sarà quello di mettere in difficoltà gli avversari già con la battuta e quindi quello di creare loro problemi in ricezione per poter rendere più leggibile il loro gioco. Vogliamo fare un salto di qualità in questo fondamentale perché spesso commettiamo degli errori e alle volte siamo poco efficaci. Dobbiamo, come sempre, migliorare molto anche nella correlazione muro-difesa e nella fase di contrattacco”.

 Il 25enne camerunense Yvan Arthur Kody è l’asso della Conad Reggio Emilia: il forte pallavolista ha chiuso la prima fase della stagione al primo posto per quel che concerne l’indice di rendimento degli schiacciatori, ed è anche il giocatore che segna più punti per set, con una media di 6,02 a parziale: in tutto ne ha messi a segno ben 385. Si tratta quindi di un giocatore assolutamente da tenere in grande considerazione e che è cresciuto molto in questa sua terza stagione con la casacca di Reggio Emilia. Il palleggiatore titolare è il 23enne Pietro Soli, al suo primo anno a Reggio Emilia dopo essere cresciuto anche pallavolisticamente a Modena (dove è nato). Gli atri schiacciatori sono il classe 1986 Giulio Silva, alla sua sesta stagione tra A1 e A2 (ha segnato 104 punti quest’anno) e il 27enne Ludovico Dolfo, uno che ha tanta Serie A1 alle spalle e che quest’anno ha totalizzato 243 punti nella prima fase, senza dimenticare il 22enne Federico Rossatti. Al centro giocano il giovane (è 22enne) Antonio Cargioli, 112 punti con 37 muri vincenti nella prima fase, il 22enne Andrea Miselli e poi il classe 1986 con grande esperienza internazionale Luka Suljagic e Marco Norbedo, il più giovane di tutti nel suo ruolo, dovendo ancora compiere 21 anni. Il libero titolare è un altro giovanissimo, un altro classe 1996: Davide Morgese, tra l’altro nativo proprio della provincia di Reggio Emilia.

 Il coach è Francesco Dall’Olio, un pezzo di storia della pallavolo italiana. Con la Nazionale azzurra ha vinto la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Los Angeles nel 1984, lui è stato uno dei più grandi palleggiatori della storia nazionale e oggi è un tecnico con una grande esperienza.

 Per acquistare i tagliandi per poter assistere alla partita contro la Conad Reggio Emilia la biglietteria del PalaEstra sarà aperta sabato 11 febbraio dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 in poi. I biglietti sono anche in vendita sul circuito online di Ciaotickets e nei punti vendita autorizzati. Anche in questa seconda fase saranno validi gli abbonamenti sottoscritti ad inizio stagione.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc