Alex Zanardi, entro il 15 settembre arriverà la perizia chiesta dalla Procura della Repubblica

La perizia chiesta dalla Procura della Repubblica arriverà entro i tempi prestabiliti

Si trova ancora al policlinico San Raffaele di Milano Alex Zanardi, sotto le attente cure dell’unità operativa di neuro rianimazione. L’ultimo bollettino datato 19 agosto parlava di “miglioramenti significativi”. A breve dovrebbero arrivare nuovi sviluppi sulla dinamica dell’incidente, infatti entro il 15 settembre, cioè la scadenza prevista, sarà consegnata ai magistrati della procura della Repubblica di Siena la perizia sul drammatico incidente accaduto il 19 giugno scorso nella strada provinciale 146 nel comune di Pienza. Il professor Dario Vangi è l’ingegnere meccanico incaricato dalla procura senese della perizia per accertare le cause e la dinamica dell’incidente occorso all’atleta, e per capire se la handbike utilizzata da Zanardi avesse avuto problemi strutturali.