Alla guida senza patente investe l’amica: 16enne in rianimazione

Abbadia San Salvatore: al termine di una festa una minore sale sull'auto ma sbaglia marcia e investe accidentalmente un'amica

Finisce nel dramma una festa tra amici in provincia di Siena: una minorenne ancora senza patente si mette alla guida dell’auto regalatele dal nonno e accidentalmente investe un’amica 16enne. Il fatto è avvenuto nella notte tra il 22 e il 23 luglio  ad Abbadia San Salvator, in località Casa Nuova, intorno alle 2.

La ragazza è in condizioni molto gravi all’ospedale le Scotte, in rianimazione. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri badenghi, le cui indagini sono coordinate dalla Procura minorile di Firenze, la ragazza al volante sarebbe salita a bordo per fare delle prove di guida, ma avrebbe sbagliato marcia.

Invece di andare indietro, la macchina è andata avanti schiacciando al muro l’amica che si trovava di fronte al mezzo. Un impatto a velocità minima ma violento. In questi giorni proseguiranno gli accertamenti, da parte degli inquirenti c’è il massimo riserbo.