Ambrogio di testa al 94′ regala la vittoria alla Pianese sul San Donato Tavarnelle

Vittoria per 3-2 all'ultimo respiro per la Pianese

PIANESE-SAN DONATO TAVARNELLE 3-2

PIANESE: Wroblewski, Ambrogio, Folino (61′ Coccia), Gagliardi, Bernardini, Simeoni, Tampwo (87′ Chinnici), Islamaj, Arras (91′ La Spada), Zini, Mengali (66′ Lepri). A disposizione: Mazzi, Misimovic, Lattanzi, Muratore, Remorini. All. Bacci Roberto

SAN DONATO TAVARNELLE: Signorini, Carcani, Montini, Viligiardi (68′ Moccioli), Brenna, Regoli P., Regoli V., Caciagli, Gomes (78′ Pino), Disanto, Poli (87′ Tartaglione). A disposizione: Balli, Borghi, Ciurli, Moccioli, Pisaneschi, Suffer, Frosali, Tartaglione. All. Indiani Paolo

ARBITRO: Carlo Virgilio di Agrigento (Davide Nurchi-Valeria Spizuoco)

MARCATORI: 25′ Zini (P) 38′ Arras (P) 45′ Gomes (SDT) 57′ rig. Caciagli (SDT) 94′ Ambrogio (P)

AMMONITI: Zini (P) Carcani, Viligiardi, Moccioli (SDT)

Quando sembrava assodato il boccone amaro che la Pianese doveva buttare giù per il fatto di essersi fatta raggiungere dal SanDonato, al 94’ arriva il gol della vittoria segnato da Ambrogio su calcio d’angolo di Lepri e lo stadio esplode.
Una partita di testa quella giocata dalla Pianese, che non si è fatta influenzare dagli episodi come anche il rigore sbagliato sul 2 a 2 da Arras, ma ci ha creduto fino alla fine.

Già al 40’ del primo tempo, la Pianese è avanti di 2 a 0. A segnare per la squadra di Piancastagnaio ci pensa la coppia d’attacco Zini ( 25’) e Arras (36’), ma sul finire del primo tempo arriva il gol del Sandonato per merito di Gomes De Pina Alberto.
Si rientra in campo e al 12’ st la doccia fredda: rigore per il San Donato e Caciagli insacca: 2 a 2.
A far riaccendere la speranza per la Pianese, il rigore concesso dall’arbitro Virgilio della sezione di Agrigento al 26’ st, ma Arras sbaglia centrando il palo.
Quando ormai le occasioni stavano per finire, all’ultimo minuto dei 5 dati dall’arbitro, arriva la vittoria della squadra del Presidente Sani: 3 a 2 capocciata di Ambrogio.
Il Sandonato torna a casa con l’amaro in bocca, per una sconfitta arrivata all’ultimo tanto che nessuno si presenta in sala stampa. Adesso massima concentrazione per mercoledì 21 aprile quando affronteranno il Lornano Badesse.
Secondo successo consecutivo per la squadra guidata da Mister Bacci che adesso aspetta solo la conferma ufficiale come allenatore.

“Una partita incredibile contro una squadra forte. Una partita lottata fino alla fine, devo fare i complimenti ai miei ragazzi – dichiara mister Bacci – Partita di carattere, i miei ragazzi non si sono mai tirato indietro. Per quanto riguarda l’esordio di Tampwo , mi ha sorpreso in positivo. Il Presidente Sani è entrato nello spogliatoio e ha festeggiato insieme alla squadra.
La forza sta nella testa.”

“Sono contento sia a livello personale che per la squadra – commenta Lorenzo Lepri – Ci fa arrivare con il sorriso alla sosta. L’anno scorso sono stato sfortunato per via dell’infortunio e sono contento che la Pianese mi abbia richiamato. Nelle ultime partite ci siamo fatti valere e con il Trastevere non saremo da meno.”

“Ringrazio mister Bacci per avermi dato gli stimoli ed il coraggio e per avermi fatto entrare come titolare – dice Tampwo – Ringrazio anche la società che crede in me e cercherò sempre di contraccambiare.”