AOU Senese, alle Scotte per tutto febbraio screening gratuiti contro la Maculopatia

Il policlinico di Siena è uno dei 20 istituti a livello nazionale a partecipare alla prima Campagna nazionale di prevenzione della Maculopatia

La macula è una parte della retina dove risiedono gran parte dei fotorecettori responsabili delle più importanti funzioni visive e necessita per questo motivo di una grande cura per mantenerne lo stato di salute. Proprio per questo motivo è in programma da giovedì 1 a venerdì 23 febbraio al policlinico Santa Maria alle Scotte un’iniziativa nell’ambito della prima Campagna nazionale di prevenzione della Maculopatia, promossa dall’Università Vita-Salute dell’Ospedale San Raffaele di Milano in collaborazione con CAMO (Centro Ambrosiano Oftalmico), con il patrocinio del Ministero della Sanità, che prevede screening ed esami strumentali gratuiti per monitorare la salute della macula.

Al policlinico di Siena, così come in altri 20 centri in tutto il territorio nazionale che hanno aderito all’iniziativa, sarà possibile prenotare gli screening direttamente tramite CUP, Centro Unico di Prenotazione, contattando lo 0577-767676, a partire da lunedì 22 gennaio, e chiedendo di essere inseriti nell’apposita lista “Campagna Maculopatia 2018”. Gli esami verranno effettuati all’interno dell’UOC Oculistica, al piano 7 del lotto I e verrà distribuito materiale informativo buone pratiche di prevenzione della maculopatia, insieme ad un kit contenente anche integratori per la retina.

Sarà inoltre possibile prenotare lo screening anche tramite il sito www.maculopatie.com, con la possibilità di scegliere il centro più vicino e comodo per le sue esigenze, e dove si potrà trovare tutte le informazioni sulla campagna nazionale dedicata, in particolar modo, agli over 50 che non abbiano già avuto diagnosi di Maculopatia.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due