Home Cronaca Argiano è la prima azienda di Montalcino “Plastic Free”
0

Argiano è la prima azienda di Montalcino “Plastic Free”

0
0

Prestigioso riconoscimento per l’azienda vitivinicola di Montalcino, che ha aderito alla campagna per il corretto uso della plastica

Argiano, come riporta Montalcinonews, è prima azienda di Montalcino a diventare “plastic free”. La storica cantina produttrice di Brunello ha aderito alla campagna promossa lo scorso ottobre dal Ministero dell’Ambiente, che mira a sensibilizzare la popolazione sui danni derivanti dal cattivo uso delle plastiche, in particolare quelle monouso.

“Da diversi anni Argiano segue una conduzione naturale nei campi – sottolinea a Montalcinonews l’amministratore delegato di Argiano, Bernardino Sani – non usiamo pesticidi, stimoliamo la biodiversità ed operiamo secondo le regole dell’ecosostenibilità. Questa sensibilità ci imponeva un’azione anche sul tema degli oggetti monouso. La plastica in sé non sarebbe il male assoluto, a patto di farne buon uso e soprattutto un corretto smaltimento. Cattivo uso è il monouso, scorretto smaltimento è l’indifferenziato. Argiano guarda a un futuro diverso, circolare, dove la linearità viene sostituita da uno stile virtuoso basato sulle 4 R: riduci, riutilizza, ricicla, recupera”.