Arrestato tunisino in possesso di falso documento d’identità

E’ stato informato il consolato tunisino e si indaga sulla provenienza del documento

Giovedì 9 marzo 2017 alle ore 23.35, i carabinieri di Montepulciano hanno fermato per un controllo un cittadino tunisino di 27 anni, ritenuto sospetto per il proprio atteggiamento.

L’uomo ha mostrato una carta d’identità spagnola, valida per l’espatrio, che era visibilmente taroccata. Le successive verifiche sul documento compiute su applicativi online intranet dell’arma, hanno confermato la falsità del documento. L’uomo è stato arrestato per l’uso del documento falso (possesso di documento di identificazione falso – art. 497 bis c.p.) e portato alla stazione dei carabinieri di Chianciano Terme, in attesa del giudizio direttissimo che si svolgerà nella mattinata odierna presso il Tribunale di Siena.

Il consolato tunisino è stato informato della vicenda e si indaga sulla possibile provenienza di quel documento.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due