Associazione proprietari, allenatori e allevatori cavalli Palio: “Date addestramento da annullare, troppo ravvicinate”

“Non è consono sottoporre i cavalli a 4 corse in 12 giorni, si generano troppi stress. Chiediamo che ai tavoli tecnici in cui si parla di cavalli ci sia un nostro rappresentante”

L’associazione Proprietari Allenatori Allevatori Cavalli da Palio esprime disappunto per il nuovo calendario dell’addestramento reso noto dal Comune dopo le date saltate per il maltempo:

“Nostro malgrado siamo stati costretti ad intervenire per denunciare il  disappunto relativamente alle nuove date del Protocollo emanate dal Comune di Siena – si legge nella nota – Pur capendo le difficoltà imposte dal meteo non ci sembra consono sottoporre i cavalli a 4 corse/prove nell’arco di 12 giorni. Date così ravvicinate sono in contrasto  con il principio di tutela degli animali imposto dal protocollo e generano stress psicofisico esagerato ai cavalli, chiediamo quindi che vengano annullate.  vista la situazione attuale chiediamo che si concretizzi da parte del Comune il riconoscimento del nostro ruolo chiamando un rappresentante ai tavoli tecnici ogni volta l’argomento da trattare siano i cavalli”.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc