Atti vandalici alle Fonti di Follonica: temporaneamente chiusa la Valle

Il Comune di Siena, di concerto con la contrada del Leocorno, ha deciso di chiudere temporaneamente la valle per mettere in sicurezza la zona

A seguito di atti vandalici compiuti da ignoti nelle Fonti di Follonica, il Comune di Siena, di concerto con la contrada del Leocorno, ha deciso di chiudere temporaneamente la valle per mettere in sicurezza la zona e cercare una soluzione adeguata per permettere alla cittadinanza l’utilizzo degli spazi in totale tranquillità. Si svolgeranno normalmente gli eventi organizzati dal Comune e dalla Contrada del Leocorno, già fissati e previsti per le prossime settimane. Tra le azioni che potrebbero essere intraprese in futuro l’installazione di alcune telecamere da collocare all’entrata dei giardini.