Attività e laboratori nei musei scientifici senesi per i ragazzi delle scuole

L’Università di Siena presenta la nona edizione del progetto ESCAC “L’Educazione Scientifica per una Cittadinanza Attiva e Consapevole”, che ha coinvolto fino a 5mila studenti

Per l’anno scolastico che sta per iniziare l’Università di Siena presenta la nona edizione del progetto “L’Educazione Scientifica per una Cittadinanza Attiva e Consapevole, ESCAC”, rivolto ai ragazzi delle scuole: un progetto di divulgazione scientifica e di orientamento agli studi universitari che l’anno scorso ha coinvolto oltre 5000 ragazzi e 130 insegnanti delle scuole di Siena, Arezzo e Grosseto.

Per il prossimo anno sono disponibili 35 diverse proposte rivolte alle scuole, realizzate dal personale che opera nei musei del Sistema Museale di Ateneo (SIMUS) e della Fondazione Musei Senesi. Tutti i progetti proposti sono consultabili sul sito del Sistema Museale Universitario Senese, all’indirizzo http://www.simus.unisi.it/it/servizi/escac/. Le attività svolte nei musei scientifici sono uno strumento di arricchimento per i giovani, perché possano essere educati al metodo e al pensiero scientifico in maniera semplice e divertente, attiva e partecipata. La metodologia adottata è infatti quella del laboratorio didattico che coinvolge attivamente gli studenti grazie ad esperienze messe a punto da loro stessi con gli operatori dei musei. A inizio settembre la nuova edizione del progetto ESCAC sarà presentata in un evento pubblico.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca