Azzolina: “Non si torna a scuola, ancora troppi rischi”

La ministra dell'istruzione ha negato la possibilità di un ritorno sui banchi a Maggio. "Il governo prenderà a giorni una decisione".

Niente ritorno sui banchi a Maggio: sembra chiara la posizione della Ministra all’istruzione Lucia Azzolina, che in un’intervista al Corriere della Sera ha fatto presente che si “allontana sempre di più la possibilità di riaprire a maggio”.

Per il Governo infatti la situazione sembra presentare ancora troppi rischi per rimettere in moto la macchina scolastica “Significherebbe far muovere ogni giorno oltre 8 milioni di studenti” precisa Azzolina.

Nonostante tutto, le pagelle saranno “vere”. I voti saranno quelli reali, anche con le insufficienze, che i ragazzi dovranno recuperare il prossimo anno.

Per quanto riguarda invece l’ipotesi del “doppio turno” a Settembre, la ministra si è detta contraria “Sarebbe come raddoppiare l’orario di docenti e personale scolastico”.