Badante fa shopping online col bancomat dell’anziana: denunciata 27enne

Acquisti per 10mila euro a danno di un’anziana invalida: i carabinieri recuperano tutti gli oggetti in casa della badante

Badante di 27 anni utilizza il bancomat dell’anziana per fare shopping online: scoperta e denunciata dai carabinieri.

È la disavventura avvenuta a un’ultraottantenne invalida, che la figlia 55enne aveva affidato a una giovane badante. Questa non si è fatto scrupoli a utilizzare la carta bancomat per acquisti online per un totale di 10mila euro, finchè dal controllo dell’estratto conto non è saltato fuori l’inghippo.

La figlia 55enne ha così formalizzato una denuncia alla caserma dei carabinieri che hanno ottenuto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena un decreto di perquisizione domiciliare su tre abitazioni individuate, che ha consentito loro di compiere le necessarie verifiche presso il domicilio della badante, dove i militari hanno rinvenuto quanto indebitamente acquistato: elettrodomestici, telefoni cellulari e attrezzi da lavoro, acquistati a danno della denunciante e di sua madre, presso centri commerciali i cui responsabili hanno collaborato coi militari per individuare con esattezza le caratteristiche degli oggetti acquistati e da ricercare. La badante è stata denunciata all’autorità giudiziaria per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito mentre, l’80% degli oggetti acquistati è stato recuperato.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca