Beni Pertinenziali del MPS, prima riunione della commissione dei tecnici esperti

Fortemente voluta dal sindaco Luigi De Mossi, ha lo scopo di svolgere attività di supporto e collaborazione al Soprintendente - attività totalmente gratuita - per verificare il vincolo pertinenziale esistente su parte delle opere d'arte del MPS al fine di valutarne la possibile estensione. Fa parte della commissione anche il direttore degli Uffizi Eike Dieter Schmidt

Si è svolta questo pomeriggio, mercoledì 13 gennaio, in modalità videoconferenza la prima riunione della commissione per i Beni Pertinenziali del MPS.

La commissione è composta dal Soprintendente e coordinatore Andrea Muzzi, Eike Dieter Schmidt, direttore Uffizi, Marco Pierini, direttore Musei Umbri, Marco Ciampolini, direttore del Museo Carmi di Villa Fabbricotti (Carrara) – docente Accademia Belle Arti di Carrara, addetto museale del Museo dell’OPA e dallo storico dell’arte Marco Mazzoni.

La commissione, approvata dalla Giunta comunale il 3 dicembre 2020 e fortemente voluta dal sindaco Luigi De Mossi, ha lo scopo di svolgere attività di supporto e collaborazione al Soprintendente – attività totalmente gratuita – per verificare il vincolo pertinenziale esistente su parte delle opere d’arte del MPS al fine di valutarne la possibile estensione.