18.3 C
Siena
martedì, 14 Luglio 2020
Home Cronaca Caccia al marocchino evaso

Caccia al marocchino evaso

Arrestato a Grosseto per furto faceva lavori di pulizia nel centro storico senese

Un detenuto è evaso del carcere di Santo Spirito. L’uomo di origine marocchina, arrestato a Grosseto e condannato in via definitiva per furto, beneficiava dell’ammissione al lavoro esterno con pernottamento nell’istituto secondo l’articolo 21. Due giorni alla settimana faceva lavori di pulizia nel centro storico di Siena, ma ieri, non ha fatto ritorno nel penitenziario entro l’orario previsto, le 21: dopo 12 ore di non rientro programmato è scattato il reato di evasione.

Per questo sono già scattate le le operazioni di polizia degli agenti della penitenziaria, finalizzate a catturare l’evaso. A darne notizia Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe.

Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
Estra
All Clean Sanex
All Clean Sanex
Estra

Ultime Notizie

Caccia al marocchino evaso

Siena riparte: arrivati i primi due pullman di turisti tedeschi

Piccoli segnali di ripartenza turistica a Siena dopo la crisi Coronavirus. Sono arrivati in città i primi due pullman con giovani turisti tedeschi provenienti da...

Folla al Tartana, locale chiuso per 5 giorni

Asp, chiuso il bando per il nuovo Cda. Una decina le...