Home Cronaca Cartello “Comunità di Arbia”, la posizione della Lega di Asciano
0

Cartello “Comunità di Arbia”, la posizione della Lega di Asciano

0
0

“Scettici sulla modifica in Statuto come soluzione a tutti i problemi della nuova comunità”

Comunicato del Consigliere Comunale Lega Asciano Saulo Gambelli:

“Nel luglio 2018 nello Statuto Comunale questa maggioranza approva la modifica: “Asciano riconosce la Comunità di Arbia (…)”. A metà gennaio è apparso un curioso cartello stradale in prossimità di quella Località e il 29, alla Consulta di Arbia, partecipando come Consigliere Lega Asciano, era presente anche l’Assessore Francesco Zullino. Alla stessa, infatti, si parlava proprio di quel cartello e della modifica in Statuto come soluzione a tutti i problemi della nuova Comunità”.

“Saremo scettici ma, dubitiamo fortemente che un’amministrazione dopo cinque anni, come risposta ad Arbia sulla pericolosità della circolazione nel centro abitato, degli argini del Fiume da mettere in sicurezza, della ex Fornace da pochi mesi sotto sequestro per la irrisolta pericolosità, del sottosviluppo commerciale ed economico di intere aree del nostro comune e Frazioni, l’inadeguata assistenza agli anziani con la mancanza di idonei trasporti pubblici, rispondendo con un cartello stradale possa continuare a presentarsi ai cittadini come forza di governo credibile del territorio. Che sia arrivato il momento di cambiare direzione ormai è più che evidente a tutti, anche senza scomodare lo Statuto con inconcludenti appellativi e scritte fantasiose sui cartelli stradali”.