Cena degli auguri coi capitani, De Mossi: “Lavoriamo a un protocollo per un Palio sicuro e non snaturato”

Cena degli auguri nella Sala delle Lupe, il sindaco di Siena: "C'è fiducia nel poter predisporre un protocollo che giustifichi la possibilità di vivere il Palio in sicurezza, senza snaturarlo"

Cena degli auguri tra il sindaco di Siena Luigi De Mossi e i capitani delle 17 consorelle nella Sala delle Lupe, in Palazzo Pubblico. “L’auspicio – ha detto il sindaco – è quello di poter riannodare la nostra tradizione, la nostra festa di popolo, lavoriamo con l’ufficio Palio per questo, faremo tutti gli incontri necessari per riuscire a mettere a punto un protocollo che consenta di vivere in sicurezza la Festa, non creando una diversità rispetto alla nostra tradizione. C’è fiducia nel poter predisporre un protocollo che giustifichi la possibilità di fare il Palio in sicurezza senza snaturarlo”.

“Facciamo le prove per tornare alla normalità” – ha aggiunto il decano dei capitani, Marco Antonio Lorenzini, capitano della contrada dell’Aquila – Palio con restrizioni? Accettabili e minime, ma un Palio snaturato è impensabile”.