Cestini pieni di rifiuti, l’assessore Buzzichelli risponde alle lamentele dei cittadini

L'assessore chiarisce: "Lo svuotamento dei cestini, in questo periodo di emergenza, viene effettuato una sola volta alla settimana, perché l’attenzione è rivolta verso altri servizi prioritari"

“Ho ricevuto – dice l’assessore all’Ambiente e decoro Urbano Silvia Buzzichelli – diverse segnalazioni da parte di cittadini che lamentano di trovare pieni i cestini dislocati in città per la raccolta di piccoli rifiuti. Questi cestini da esterno sono però posizionati, per la maggior parte, all’interno di aree a verde pubblico, attualmente interdette in base alle norme sanitarie tese a evitare il contagio da Covid-19, e solo in  piccola parte collocati in vie e piazze cittadine. Ed è proprio in base a queste norme, a salvaguardia della salute dei cittadini, che anche Sei Toscana ha ridotto alcuni servizi per potenziarne altri come quelli relativi  alla sanificazione dei cassonetti e delle strade. Lo svuotamento dei cestini, in questo periodo di emergenza, viene effettuato una sola volta alla settimana, perché l’attenzione è rivolta verso altri servizi prioritari”.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due