“Chi ha metta, chi non ha prenda”: in Fontebranda un cestino con i beni di prima necessità

Chi ha bisogno può recarsi in via Esterna di Fontebranda n.2 (adiacente Porta Fontebranda) e prendere liberamente ed in totale anonimato il necessario

Si moltiplicano le iniziative di solidarietà fra le Contrade e i cittadini di Siena in tempo di coronavirus. In Fontebranda è stato messo a disposizione un contenitore di beni di prima necessità, specialmente alimentari.

Chi ha necessità può recarsi in via Esterna di Fontebranda n.2 (adiacente Porta Fontebranda) e prendere liberamente ed in totale anonimato il necessario. Chi si trovasse di passaggio e volesse semplicemente contribuire a questa iniziativa può, liberamente, inserire qualsiasi bene alimentare (a lunga scadenza).

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau