Chigiana, al Trio Chagall il Premio “Giovanna Maniezzo” 2020

Il Trio vincitore è formato da Edoardo Grieco al violino, Francesco Massimino al violoncello e Lorenzo Nguyen al pianoforte

A due anni dalla tragica scomparsa di Giovanna Maniezzo, preziosa collaboratrice per i progetti di rinnovamento dell’Accademia Chigiana, l’istituzione musicale senese celebra la sua memoria con il conferimento del Premio a lei dedicato, istituito nel 2019 e giunto alla 2nda edizione. Esperta di marketing e pubbliche relazioni fra le più apprezzate nel settore della cultura e della promozione musicale, dal 2000 Giovanna Maniezzo era stata direttrice marketing e comunicazione dell’Accademia di Santa Cecilia a Roma. Dal 2015 era consulente dell’Accademia Chigiana per le relazioni esterne e il fundraising.

Il Premio è stato istituito grazie al generoso contributo del Prof. Avv. Marcello Clarich, già presidente dell’Accademia Chigiana, per il quale «questa iniziativa vuole esprimere gratitudine e amicizia per una professionista di primo livello che ha contribuito in modo determinante al rilancio dell’Accademia Chigiana. I giovani talenti dell’Accademia potranno trovare in Giovanna un modello di impegno, passione e generosità al quale ispirarsi».

Il premio è infatti conferito all’allievo/a o all’ensemble partecipante ai corsi estivi di perfezionamento che, oltre ad eccellenti qualità musicali, avrà mostrato particolari capacità nel valorizzare la sua immagine, nel diffondere il lavoro artistico attraverso i media e nel rapportarsi al pubblico.

La Giuria dell’Accademia Musicale Chigiana, dopo attento esame dei profili dei giovani artisti, che nonostante le difficoltà legate agli spostamenti sul territorio si sono recati a Siena per i corsi estivi di perfezionamento, ha deciso di assegnare il Premio “Giovanna Maniezzo” 2020 al Trio Chagall (Edoardo Grieco – violino, Francesco Massimino – violoncello, Lorenzo Nguyen – pianoforte), ensemble che ha frequentato il corso di Viola e Musica da Camera tenuto dal M° Bruno Giuranna, con la seguente motivazione:

“Tra tutti gli allievi partecipanti ai corsi estivi di alto perfezionamento svoltisi a Siena nell’estate 2020, il Trio Chagall ha dimostrato di saper promuovere il repertorio della tradizione musicale occidentale con serietà ed ironia, avendo cura nello scegliere un registro di comunicazione – tanto nello stile performativo, quanto nella produzione di materiale audiovisivo – capace di raggiungere un pubblico giovanile, vera frontiera di conquista per la sopravvivenza della musica classica”.

Nel quadro di un attento progetto comunicativo che mostra buone possibilità di sviluppo, la giovane età dei componenti del trio si carica di valori che non fanno leva sulla scontata ideologia del “talent”, ma invitano il pubblico a saggiare la freschezza delle scelte interpretative. Allo stesso tempo il Trio Chagall dimostra di avere raggiunto un notevole grado di disinvoltura nell’affrontare un repertorio classico dove è importante assumersi il rischio di indagare nuove soluzioni pur conservando un rapporto solido con la tradizione.

Non potendo valutare ancora gli esiti professionali di un ensemble necessariamente all’inizio della carriera, colpisce tuttavia l’approccio irrituale alla professione musicale e al rapporto con i media. Nel vivo desiderio di continuare a ispirarsi alla personalità di Giovanna Maniezzo e di mantenerne attivo il ricordo, il conferimento del Premio al Trio Chagall vuole manifestare l’intenzione di sostenere con entusiasmo l’inizio di un percorso, con l’auspicio che il lavoro dell’ensemble possa agire sempre più significativamente nella diffusione della cultura musicale.

La Giuria ha espresso inoltre una menzione d’onore per il pianista Gabriele Strata, allievo del corso di pianoforte tenuto dal M° Lilya Zilberstein, artista capace di interpretazioni musicali avvincenti e dotato di qualità personali ottimamente promosse, caratteristiche che vanno oltre un curriculum formativo e professionale già costellato di titoli e successi prestigiosi.

In accordo con le linee guida del Premio Giovanna Maniezzo, il Trio Chagall verrà invitato ad esibirsi all’Accademia Chigiana il prossimo giugno 2021 in occasione della ricorrenza del compleanno di Giovanna Maniezzo.