Comune di Siena, ecco gli immobili messi all’asta

In pubblicazione l'avviso d'asta per la dismissione, mediante pubblico incanto, di immobili di proprietà comunale

In pubblicazione, dal prossimo 6 marzo, l’avviso d’asta per la dismissione, mediante pubblico incanto, di immobili di proprietà comunale. Si tratta di 10 lotti: un fabbricato nella strada di Pieve a Bozzone (prezzo base d’asta 314mila euro) e uno ad uso commerciale in via Fiorentina (360mila euro); un locale commerciale in via del Poggio (59.500 euro); un’abitazione in via della Sapienza (280mila euro) e una in via del Giglio (225.200 euro); un lotto edificabile nell’area ex Gas-Int in via S. Martini (1.440.000 euro), attualmente locato a Sei Toscana fino all’8/1/2024; locali ad uso magazzino in via Salicotto (10mila euro), via Buozzi (19.500 euro) e via del Giglio (4.800 euro), e un locale in via S. Marco (53mila euro).

L’aggiudicazione, in programma il prossimo 21 aprile alle 11 a Palazzo Berlinghieri (piazza del Campo 7), con il metodo delle offerte segrete, in aumento sul prezzo a base d’asta, sarà effettuata a favore del soggetto che avrà presentato l’offerta più vantaggiosa per l’Amministrazione; mentre per il locale commerciale in via del Poggio, l’abitazione e il magazzino in via del Giglio sarà condizionata dall’eventuale esercizio del diritto di prelazione da parte degli aventi diritto.

Le domande dovranno pervenire entro le ore 12 del 20 aprile a mezzo raccomandata del servizio postale o di posta celere, corriere o agenzia di recapito autorizzata, oppure consegna a mano al Comune di Siena – Ufficio Archivio e Protocollo, piazza il Campo 1, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì in orario 9-12,30, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16,30. Il plico sigillato, indirizzato a Comune di Siena – Servizio Patrimonio e Politiche Abitative – Casato di Sotto n. 23 – 53100 Siena, dovrà contenere all’esterno la dicitura “Offerta per l’asta pubblica relativa alla dismissione degli immobili di proprietà comunale – lotto n. (indicare quello d’interesse) – scadenza 20/04/2020”.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau