Comune di Siena sempre più informatizzato ed eco-friendly

Riduzione del numero delle stampe, effettuate nel primo semestre 2020, pari al 18%, con un risparmio annuale di 50mila euro

Un Comune di Siena sempre più eco-friendly. “Il dato – informa l’assessore ai Servizi Informatici Clio Biondi Santi – emerge dai controlli effettuati sull’uso delle fotocopiatrici che, grazie alla sensibilizzazione dei dipendenti e alla ormai completa informatizzazione dei procedimenti,  ha evidenziato una riduzione del numero delle stampe, effettuate nel primo semestre 2020, pari al 18% rispetto agli obiettivi  fissati”.

Come ha evidenziato l’assessore “la progressiva riduzione delle stampe ha inoltre, e soprattutto, consentito la concreta razionalizzazione della componente hardware dell’infrastruttura di stampa, che produrrà un risparmio annuale di circa 50mila euro”.

In sintesi: il minor utilizzo del sistema di stampa ne ha prolungato l’efficiente funzionamento riducendo il numero delle macchine da rinnovare per il triennio 2020-2022.