Concorso pubblico Comune di Siena, oltre 3mila i candidati

Il concorso per "collaboratore professionale amministrativo-terminalista", con 14 posti disponibili, si terrà al PalaSport di viale Sclavo mercoledì 23 settembre

Scatta domani, mercoledì 23 settembre al Palasport di Siena, il concorso per “Collaboratore professionale amministrativo-terminalista”. Saranno 3.040 i candidati per 14 posti disponibili. Il Comune di Siena ha previsto una organizzazione capillare ed imponente al fine di coordinare al meglio tutte le fasi della selezione, dall’arrivo all’uscita degli esaminandi, e garantendo il rispetto di tutti i protocolli di sicurezza anti Covid.

In particolare saranno cinquanta i dipendenti comunali mobilitati in tre turni a partire dalla mattina alle ore 8. In collaborazione con la Polizia Municipale sono stati organizzati i percorsi stradali per raggiungere il Palasport di viale Sclavo con l’obiettivo di limitare per quanto possibile eventuali ingorghi del traffico cittadino. A tal proposito ogni candidato è stato informato attraverso un contatto diretto dei tragitti da seguire sia in auto sia a piedi. Previsti solo due ingressi: per le auto, che potranno essere posteggiate nel piazzale – dove sarà poi compito degli steward la gestione del parcheggio e dell’accompagnamento – e per i pedoni che avranno accesso da viale Scalvo. Il Comune ha allestito otto punti di presidio per il controllo dei documenti al fine di garantire il distanziamento e le norme di sicurezza anti-Covid. Una volta espletate le procedure burocratiche, i candidati saranno accompagnati all’interno del Palasport. Ad ognuno sarà assegnato e registrato un posto singolo tra parterre, palestra, gradinata o tribuna. Sono state altresì preparate postazioni per i disabili. Saranno i dipendenti comunali a garantire la sorveglianza ed il rispetto delle misure di contenimento e spostamento. Una volta terminata la selezione, i candidati dovranno seguire un percorso apposito per uscire dal palazzetto così da evitare assembramenti mentre tutto l’ambiente ed ogni postazione saranno sanificati.