Controlli antidroga alla stazione ferroviaria: pizzicato un giovane

Guardia di Finanza scopre un 25enne grazie all’unità cinofila

Controlli antidroga a Siena da parte della Guardia di Finanza. Grazie all’aiuto dell’unità cinofila le Fiamme Gialle hanno scoperto un soggetto italiano di 25 anni è stato oggetto di segnalazione da parte del cane antidroga mentre attraversava il sottopassaggio ferroviario. Segnalazione poi confermata dal successivo controllo effettuato dai finanzieri: infatti, vistosi alle strette, il giovane consegnava ai militari uno spinello contenente sostanza stupefacente di tipo marijuana.

Avendo motivo di ritenere che il soggetto potesse avere nella sua disponibilità ulteriore sostanza stupefacente, il controllo veniva esteso anche presso l’abitazione dove, infatti, veniva rinvenuta, all’interno di un armadio della camera da letto, una scatola contenente una busta con all’interno 32 grammi di marijuana, 0,5 grammi di hashish e uno spinello preconfezionato contenente marijuana. Tutto quanto rinvenuto veniva prontamente sottoposto a sequestro, mentre il soggetto veniva deferito all’Autorità Giudiziaria locale.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due