Controlli antidroga alla Stazione: la Polizia trova dei giovani con eroina e cocaina

Nei guai tre persone, due fermate a Siena, una a Poggibonsi

Ancora controlli antidroga della Polizia di Stato. Stavolta cocaina ed eroina, sono state sequestrate in due distinte operazioni tra Siena e Poggibonsi. Finiscono nei guai tre giovani italiani, sorpresi dai poliziotti della Squadra Mobile con gli stupefacenti, nell’ambito dell’intensificazione dei dispositivi di controllo nelle zone cittadine maggiormente esposte al fenomeno del consumo e dello spaccio.

Personale in borghese ha, infatti, svolto nei giorni scorsi degli specifici appostamenti sia a Siena, presso la stazione ferroviaria, che a Poggibonsi. Durante il servizio sono state controllate e fermate diverse autovetture. Nel corso dei controlli, alcuni passeggeri hanno mostrato segni di alterazione e insofferenza che hanno destato molti sospetti agli investigatori.

Cosi, sono scattati controlli più approfonditi che hanno consentito di sequestrare diverse dosi di cocaina ed eroina in tre episodi, due a Siena e una a Poggibonsi. I giovani hanno dichiarato che la droga era esclusivamente per uso personale. I poliziotti hanno in effetti verificato che lo stupefacente in loro possesso era di modica quantità. Sono state sequestrate complessivamente tre dosi di cocaina e tre di eroina, già sigillate e pronte per il consumo.

I tre sono stati sanzionati per detenzione di stupefacenti ad uso personale e segnalati al Prefetto di Siena: la legge prevede che possono perdere la patente e il passaporto, oltre a tutte le altre licenze di polizia eventualmente possedute.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca