Cultura protagonista del 2020 a Siena: mostra collezione Spannocchi, Galleria del Palio e una grande esposizione sul ‘900

Tutti i progetti del Comune: alla biblioteca verrà ricostruito, inaugurato ed aperto al pubblico lo Studiolo del Fantastici

Dup 2020-2022, importanti novità anche sul fronte cultura. Nel 2020 finiranno i lavori già iniziati al Santa Maria della Scala per eliminare eternit e strutture fatiscenti, per ripulire la struttura segnatamente nella parte che guarda il Fosso di Sant’Ansano.

Sempre al Santa Maria sono in fase di predisposizione dei bandi per altri due cantieri, uno per la strada interna e la sistemazione di varie aree attigue alla predetta strada compresa la copertura della Corticella, uno per la sistemazione e climatizzazione della Sala San Pio e per la creazione di una uscita di sicurezza verso il Fosso di Sant’Ansano.
Tanti gli eventi e i progetti in programma: la mostra sull’artista Vacchi, la presentazione della mostra permanente della collezione Spannocchi, finalmente riunificata, al quarto livello del SMS; con Banca Mps il Comune sta lavorando ad una grande mostra sulle opere del ‘900 e le attività della nuovissima Sala Italo Calvino saranno potenziate con la creazione del ConventionBureau.

Non finisce qui. Alla biblioteca verrà ricostruito, inaugurato ed aperto al pubblico lo Studiolo del Fantastici già nelle prime settimane di gennaio e, grazie all’acquisto di uno scanner di nuova generazione, verranno scannerizzati e digitalizzati stampe, documenti e quanto necessario. Lo scanner verrà messo a disposizione anche delle Contrade.
In questi giorni verrà poi presentato il progetto del Museo del Palio che verrà allocato nei Magazzini del Sale e negli spazi antistanti Piazza del Mercato.

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau