Dal 6 di maggio lavori di lastricatura negli accessi di Porta Tufi, Due Porte e Porta Ovile

Proseguono intanto lavori di asfaltatura in alcune zone della città, in questa settimana in via Orlandi e Scacciapensieri, fino al prossimo 8 maggio

“Inizieranno il prossimo 6 maggio – annuncia l’assessore ai Lavori Pubblici Sara Pugliese – una serie di lastricature che interesseranno tre punti di accesso al centro storico, in corrispondenza di Porta Tufi, Due Porte e Porta Ovile. Si tratta di interventi importanti per preservare il decoro cittadino e l’integrità della nostra città e che non potevano essere rimandati considerato lo stato di degrado in cui versa la pietra serena in questa zone. Ciò nonostante  chiediamo scusa per i disagi alla circolazione che i lavori potranno comportare”.

L’intervento inizierà con Porta Tufi e, in contemporanea, con Piazzetta delle Due Porte. Il cantiere che impatterà maggiormente con la circolazione sarà quello di Porta Tufi che prevede dal 6 maggio al 25 giugno l’interdizione di un tratto di strada proprio in corrispondenza con la porta, rendendo necessari dei percorsi alternativi per accedere alla zona. Gli autorizzati al transito in ZTL dai varchi di Porta Tufi e Fontanella potranno entrare dal varco di via delle Sperandie ed uscire dal varco di San Marco.

Per consentire lo svolgimento dei lavori, dalle ore 8 del 6 maggio fino alle ore 18 del 25 giugno divieto di transito nella via Pier Andrea Mattioli, tra le intersezioni con strada dei Tufi e via di Fontanella, divieto di sosta permanente nello slargo interno a Porta Tufi e senso unico nel tratto compreso tra Sant’Agostino e Fontanella.

Proseguono intanto lavori di asfaltatura in alcune zone della città, in questa settimana, e fino al prossimo 8 maggio, condizioni meteo permettendo, i lavori interesseranno parti di via Orlandi e Scacciapensieri. La circolazione veicolare sarà con senso unico alternato.

 

 

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau