Danno erariale da 100mila euro alla Provincia, condannato ex dirigente

Il servizio di comunicazione fu esternalizzato ad un’agenzia privata nonostante fosse in organico l’ufficio stampa

Come riporta il quotidiano “Italia Oggi”, la seconda sezione della giurisdizionale centrale della Corte dei Conti ha confermato in appello la condanna al pagamento di 100mila euro inflitta a un ex dirigente della Provincia di Siena, per il danno erariale cagionato all’Ente nel periodo 2010-2012, avendo prorogato l’appalto del servizio di comunicazione, promozione e informazione dell’ente ad agenzia esterna, nonostante fosse in organico ufficio stampa e Urp. I giudici erariali hanno disposto che il quantum del danno venga diviso tra il dirigente e la Giunta dell’epoca, che deliberò una prima esternalizzazione e poi la proroga.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due