De Mossi: “Lo Spallanzani che si coordina con TLS è motivo di orgoglio per la città”

De Mossi: "TLS è un'eccellenza, mi fa piacere che sia stata riconosciuta anche a livello regionale"

Il sindaco del Comune di Siena Luigi De Mossi, durante l’appuntamento quotidiano con la stampa, ha commentato la collaborazione nata tra Toscana Life Sciences (TLS) di Siena e l’istituto Spallanzani di Roma. Lo scopo è quello di clonare gli anticorpi monoclonali da pazienti convalescenti, al fine di sviluppare trattamenti terapeutici contro il Covid-19 ed un futuro vaccino. Nella giornata di ieri, 26 Marzo, anche il presidente della regione Toscana Enrico Rossi aveva elogiato Siena definendola: “Un riferimento nazionale per i vaccini anti-pandemici”. (LEGGI QUI)

Sulla falsa riga di Rossi, De Mossi esalta il lavoro di TLS affermando: “Le valutazioni su come è stata gestita l’emergenza le faremo alla fine di essa, ora siamo tutti in trincea. TLS è un’eccellenza, mi fa piacere che sia stata riconosciuta anche a livello regionale, il fatto che lo Spallanzani si coordini con TLS è motivo di orgoglio, cosí come poter dire che a Siena, c’è una realtà che ci può aiutare contro questo virus.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau