De Mossi: “Siamo pronti per la fase 2: torniamo al lavoro ma nella massima sicurezza”

L'augurio del sindaco: "Spero che il 1 maggio rappresenti la data simbolica di un nuovo corso"

Siena si prepara alla fase 2, che avrà inizio da lunedì 4 maggio. “Spero – è il messaggio del sindaco Luigi De Mossi – che la festa del 1 maggio rappresenti la data simbolico di un nuovo corso, di un nuovo inizio per la ripresa del lavoro, che è qualificante e dignitoso per le nostre vite. Torniamo alle nostre attività, ma in massima sicurezza e attenti alla salute nostra e degli altri, il virus è insidioso e pronto a provocare recrudescenze. I cittadini senesi hanno mostrato al mondo intero un senso di civiltà incredibile”.

Il sindaco ha voluto inoltre ringraziare il titolare del superstore di Montarioso, che ha donato 1200 mascherine – 1000 di tipo chirurgico e 200 di tipo più avanzato – sia al Comune di Siena che a quello di Monteriggioni.

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due