Donatella Cinelli Colombini incontra il principe Carlo

Incontro tra il principe Carlo e Camilla e Donatella Cinelli Colombini fresca di nomina in deputazione Fondazione Mps

E’ stata Donatella Cinelli Colombini a far da cicerone al principe Carlo e alla consorte Camilla sui vini toscani. La serata, organizzata a Fiesole sul belvedere dell’hotel Villa San Michele per la degustazione di vini toscani di alta gamma da parte del principe di Galles e della duchessa di Cornovaglia, nell’ambito degli incontri programmati in Italia in questi giorni, ha avuto Donatella Cinelli Colombini, fresca di nomina regionale in deputazione Fondazione Mps, come protagonista.

Solo una ventina gli invitati tra cui conoscenze privati dei reali. Donatella Cinelli Colombini, produttrice di Brunello di Montalcino, ha detto al principe di Galles che il vino che gli stava facendo assaggiare proviene da una cantina di sole donne. “Allora – ha replicato Carlo – vuol dire che è molto femminile, un Brunello morbido”.

 

Errebian
Electronic Flare
All Clean Sanex
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due