Dopo gara movimentato, tifosi reatini scortati

I giocatori di Rieti esultano sotto la curva dei loro tifosi e ne nasce un parapiglia

L’esultanza ritenuta eccessiva dei giocatori reatini, che al termine dell’incontro hanno raggiunto la curva dei loro sostenitori, ha provocato un parapiglia che ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

I tifosi senesi non hanno gradito il comportamento degli avversari ritenendolo una mancanza di rispetto ed è nata una vivace contestazione, sfociata in qualche spintone nel momento in cui i giocatori di Rieti sono tornati sul campo per andare verso gli spogliatoi.

L’intervento delle forze dell’ordine ha evitato che le due tifoserie entrassero in contatto. Sono stati necessari una decina di minuti prima che tornasse la calma e solo allora i reatini sono stati scortati all’esterno del palasport.

Erano 32 anni che Rieti non vinceva a Siena. Allora la squadra si chiamava Amg Sebastiani Ippodromi d’Italia e vinse per 83-85.

 

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due