E’ morto il ventenne travolto dal treno sulla Siena-Empoli

Il tragico incidente all’altezza di Castelfiorentino

E’ deceduto il ragazzo di vent’anni, Marko Kaziu, travolto e ucciso da un treno in corsa sulla Siena-Empoli, a Castelfiorentino (LEGGI QUI). Il giovane stava attraversando i binari a un passaggio a livello all’altezza di piazza Cavour, quando un treno regionale proveniente da Siena che sopraggiungeva lo ha urtato facendolo cadere da un lato. Trasportato d’urgenza a Careggi con Pegaso, le sue condizioni sono apparse subito disperate: ogni tentativo di salvarlo è stato vano.

“La famiglia di Marko – confermato il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni – mi ha comunicato che il suo cuore ha smesso di battere. Marko non ce l’ha fatta. Un ragazzo di 20 anni, una tragedia che ci colpisce tutti. La comunità di Castelfiorentino si unisce nel cordoglio alla sua famiglia, e porge le sue condoglianze. Riposi in pace”.