Economia e sostenibilità, se ne parla all’Università di Siena e Ferragamo e FICO Eataly

Domani 14 maggio

La sostenibilità nell’industria della moda e la sostenibilità nell’settore alimentare saranno al centro, domani 14 maggio, dell’evento promosso dal dipartimento di Economia politica e statistica dell’Università di Siena con due rappresentanti di grandi imprese: FICO Eataly World e Salvatore Ferragamo.

Tiziana Primori, Amministratore delegato di FICO Eataly World racconterà l’esperienza di FICO nell’ambito dei temi legati al territorio, alla tipicità e all’ambiente, mentre Veronica Tonini, coordinatrice del settore sostenibilità di Ferragamo parlerà dei progetti di innovazione volti alla sostenibilità della storica azienda di alta moda, e di “passione responsabile” .
Occasione dell’incontro è la presentazione del corso di laurea magistrale in Economia per l’ambiente e per la sostenibilità, con i docenti Salvatore Bimonte, direttore del dipartimento di Economia politica e statistica, e Silvia Tiezzi.
L’incontro si terrà a partire dalle ore 10.30 nell’aula Franco Romani del complesso didattico San Francesco. Per continuare ad approfondire il tema dell’impatto sociale e ambientale dell’industria dell’abbigliamento, alle ore 15 sarà proiettato il documentario “The True Cost” (Il vero costo della moda veloce), di Andrew Morgan.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca