Ego Handball Siena, un pareggio di cuore con Conversano: finisce 22-22

Una partita di cuore e nervi per la Ego Siena, che ci ha creduto fino alla fine e grazie ad una prestazione corale e ad una prova sontuosa di Leban che ha difeso magistralmente la porta

La Ego Handball strappa un punto importantissimo contro la capolista Conversano, costringendola al pareggio (22-22). Una partita di cuore e nervi per la Ego Siena, che ci ha creduto fino alla fine e grazie ad una prestazione corale e ad una prova sontuosa di Leban che ha difeso magistralmente la porta.

Parte subito forte la Conversano (1-4), ma Siena è brava a recuperare ed aggancia il paraggio con Kasa al 7’ (4-4). Nikocevic porta in vantaggio la Ego, ma la squadra ospite impatta e poi con Radovcic ritorna in vantaggio. Bargelli pareggia i conti (6-6). La Ego deve fare a meno di Marrochi, espulso dalla coppia arbitrale. Conversano torna avanti ed al 23’ è avanti di tre resta (8-11). Kasa ne mette due di fila, ma l’ultima parola è di Conversano che chiude il primo tempo avanti 10-13.

Subito a segno la Ego in avvio della seconda frazione, con Conversano che tiene le distanze. Dopo 10’ la Ego ha due lunghezze da recuperare (14-16). Nikocevic segna per il -1 (15-16 all’11’). Pasini pareggia (16-16) poi arriva il vantaggio di Bargelli al 13’. Nikocevic segna per il +2 (18-16 al 14’) Conversano trova un parziale di 3-0 e torna in vantaggio (18-19). La Ego stringe i denti  e ritrova il pareggio al 23’ (19-19). Bargelli e Pasini in contropiede realizzano per il vantaggio senese 21-19. Conversano trova subito la parità (21-21 al 26’). Rossetto riporta avanti Conversano, ma Bargelli pareggia al 28’ per il 22-22 che chiude la gara.

“Oggi abbiamo messo tutto il cuore in campo  – ha commentato Branko Dumnic a fine gara –. Ci sono ancora alcune cose da migliorare, ma l’approccio e l’atteggiamento sono stati quelli giusti. I ragazzi hanno messo tutto in campo, nonostante gli infortuni, le assenze e le espulsioni siamo riusciti a portare a casa un punto importante”.

Mercoledì la Ego Handball sarà nuovamente di scena al PalaEstra per il recupero della sfida contro Bolzano (ore 20.30).

EGO HANDBALL SIENA-PALLAMANO CONVERSANO 22-22 (10-13)

EGO HANDBALL SIENA: Bargelli 5, Bufoli, Del Mastio, Gaeta 3, Galliano, Guggino 2, Kasa 6, Leban, Marrochi, Nikocevic 3, Pasini 3, Pavani, Senesi, Sulejmani. Al. Dumnic

PALLAMANO CONVERSANO: Bucco, Degiorgio 4, Di Caro, Di Giandomenico, Giannoccaro 2, Hamzic 5, Laviola, Lupo 1, Nelson 2, Radovcic 2, Rossetto 4, Rosso, Sciorsci 2. All. Tarafino