Home Cronaca Ego Handball vince ancora, battuta Fasano 37 a 30
0

Ego Handball vince ancora, battuta Fasano 37 a 30

0
0

Sesta vittoria consecutiva per la Ego Handball che mantiene la testa della classifica 


La Ego centra la sesta vittoria consecutiva superando nettamente 37 a 30 Fasano. Radovcic e compagni dopo una partenza lenta mettono in chiaro la situazione e si confermano in testa alla classifica.

L’inizio è un po’ fiacco per la squadra di casa che dopo 6 minuti è sotto di 4 reti. Ma la ripresa arriva grazie ai tre rigori di Nelson e alle reti del capitano e di Amin.

Verso la fine del primo tempo gli animi si riscaldano, Amin ha da ridire con Bargelli, i due arrivano muso a muso ma i compagni li dividono tempestivamente. Lo stesso allenatore della squadra pugliese non sembra d’accordo con alcune decisioni arbitrali e durante il break arriva per lui il tesserino giallo. Il primo tempo finisce con la Ego sopra di 5 punti, si va negli spogliatoi sul 18a 13.

Ammonito anche Amin a inizio del secondo tempo della gara, per lui due minuti di stop in panchina. I bianconeri non ne risentono andando avanti anche di dieci lunghezze (26-16). Da lì, nonostante un timido tentativo degli ospiti di accorciare le distanze, la squadra di coach Fusina mantiene sempre il controllo della situazione e chiude il match 37-30.

“È la sesta vittoria consecutiva  – ha commentato Alessandro Fusina a fine gara -. È stata una partita come me l’aspettavo, perchè dopo cinque gare giocate con alta intensità, mi aspettavo che avremo trovato con un po’ di difficoltà. Non mi aspettavo una fase iniziale così, ma non ho mai avuto sensazioni negative e nel momento in cui ci saremo sbloccati sapevo che avremo messo una differenza reti importante e la partita sarebbe stata nostra. Oggi Fovio era disponibile, ma non me la sono sentita di rischiarlo”.

T.S.