Elezioni politiche in provincia. Pd resiste nel senese ma Arezzo e Grosseto trascinano il voto verso il centrodestra

A Gaiole in Chianti centrodestra sopra di 15 punti, a Chiusi Scaramelli è terzo. Casole centrodestra a +12%, a Montalcino Franceschelli sopra il 50%

Di Redazione | 26 Settembre 2022 alle 11:05

Elezioni politiche in provincia. Pd resiste nel senese ma Arezzo e Grosseto trascinano il voto verso il centrodestra

Elezioni politiche, i voti a camera e senato. Il centrosinistra resiste nel senese, coi candidati Pd che vincono in buona parte dei comuni, pur di misura, ma perdono la corsa al collegio con Grosseto e Arezzo a trascinare il voto verso il centrodestra.

Camera: Enrico Rossi la spunta ad Abbadia San Salvatore, Buonconvento, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Castiglione d’Orcia, Cetona, Chiusdino, Chiusi, Colle di Val d’Elsa, Montalcino, Monteriggioni, Monteroni d’Arbia, Monticiano, Poggibonsi, Radicondoli, Rapolano, San Gimignano, San Quirico d’Orcia, San Casciano dei Bagni, Sovicille, Pienza, Torrita di Siena, Trequanda. Fabrizio Rossi vince invece a Asciano, Chianciano Terme, Gaiole in Chianti, Murlo, Montepulciano, Piancastagnaio, Radda in Chianti, Radicofani, Sarteano, Sinalunga.

Senato: Franceschelli vince ad Abbadia San Salvatore, Buonconvento, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Castiglione d’Orcia, Chiusdino, Chiusi, Colle di Val d’Elsa, Montalcino, Monteriggioni, Monteroni d’Arbia, Monticiano, Pienza, Poggibonsi, Radicondoli, Rapolano, San Casciano dei Bagni, San Gimignano, San Quirico d’Orcia, Sovicille, Torrita, Trequanda. Simona Petrucci si impone a Asciano, Casole, Cetona, Chianciano, Gaiole in Chianti, Montepulciano, Murlo, Piancastagnaio, Radda, Radicofani, Sarteano, Sinalunga.



Articoli correlati