Enrico Casini, senese manager di un colosso mondiale

Enrico Casini è figlio di Bruno, il professore che ha portato la pallacanestro a Siena

Senza dubbio un’eccellenza senese, un grande manager apprezzato nel mondo ancora legato fortemente alla propria città. E’ questo Enrico Casini, 55 anni, figlio di Bruno Casini, per tutti il “professor Casini”, colui che portò la pallacanestro a Siena e che dedicò tutta la sua vita allo sport.

Passione per lo sport che Enrico ha ereditato (correva in auto), ma unita ad un’altra grande passione, quella per la sua professione, che lo ha portato a diventare uno dei migliori manager a livello internazionale.

Enrico Casini, sposato, due figli, dragaiolo, è il direttore commerciale per l’Italia di un colosso come la Vesit, gruppo industriale leader nella produzione mondiale di grandi elettrodomestici, tv ed elettronica di largo consumo, che solo in Italia fattura oltre 100 milioni di euro l’anno e produce conto terzi per quasi tutti i marchi di elettronica e elettrodomestici. Un ruolo che ricopre da anni, all’apice di una carriera piena di successi.

Vive a Milano, gira il mondo e appena può torna nella “sua” città dove vive la famiglia.

Una città che troppo spesso dimentica di apprezzare le sue eccellenze

enrico casini WhatsApp-Image-20160519 (1)

LEGGI anche La senese Laura Pagliantini nuova direttrice della Villa romana all’Elba

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due