Entro fine anno arriva la videosorveglianza in molte zone della città

Il sindaco Bruno Valentini ha incontrato i proprietari degli edifici in cui saranno istallate le telecamere

Giovedì sera si è svolto un incontro tra il sindaco Bruno Valentini, il Consorzio Terre Cablate e i proprietari degli edifici nei quali saranno istallate delle telecamere per la videosorveglianza in alcune zone della città.

Durante l’incontro sono state spiegate le tecniche per l’istallazione ed il funzionamento delle telecamere,  riscontrando pareri positivi negli stessi proprietari degli edifici.

Il sindaco ha dichiarato che a breve giungeranno tutte le dovute autorizzazioni per portare a termine il progetto e così entro fine anno verranno istallate ben 70 telecamere in 30 zone.

Il primo cittadino ha infine ricordato che Siena si conferma una tra le città più sicure della Toscana e d’Italia, ma che i problemi urbani non sono ancora del tutto  risolti e per questo la gente necessita di maggiore protezione tramite l’istallazione di  telecamere e soprattutto attraverso l’operato delle Forze dell’Ordine, in collaborazione con i cittadini.

 

Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau