Estorsione, arrestato 48enne a Siena

A metterlo in manette i carabinieri, deve scontare una pena di 2 anni e 3 mesi

Estorsione, ieri a Siena i carabinieri hanno arrestato per un vecchio reato un 48enne umbro, residente in città, con precedenti denunce a carico per reati furto. L’uomo è stato messo in manette in ottemperanza ad un ordine di esecuzione pena, trasmesso nella giornata precedente dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena, dovendo il 48enne scontare la pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione per estorsione.

L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Siena.