Festa del Barbarossa al via la 59esima edizione

Ufficiali i nomi di tutti i protagonisti delle gare degli alfieri e degli arcieri

Comincia oggi il weekend della Festa del Barbarossa di San Quirico d’Orcia,con le tipiche cene propiziatorie dei 4 Quartieri. Ieri sera è stata la serata dedicata alla consueta benedizione dei ceri, quando il profano della festa si lega al sacro della tradizione cristiana, una serata importante poiché l’Ente Autonomo Barbarossa ha reso noti i nomi dei partecipanti alle gare della 59esima edizione della Festa del Barabrossa di domenica pomeriggio, degli alfieri e degli arcieri che si contenderanno le tanto ambite brocche dell’imperatore, realizzate quest’anno dall’artista sanquirichese di nascita e senese di adozione Alberto Inglesi con tema: il 75esimo anniversario dei bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale su San Quirico, avvenuti il 14 giugno 1944.
Per il Quartiere Borgo, colore bianco-nero, tra gli alfieri si esibiranno Antonio Sandru, Davide Generali, Florin Leonte e Amedeo Guerrini, accompagnati dal tamburino Gabriele Bartolucci, gli arcieri saranno Stefano Borgogni e Andrea Brandi. Per il Quartiere di Canneti, colore bianco-azzurro, il tamburino sarà Jacopo Bensi insieme agli alfieri campioni uscenti Lapo Giannelli, Elia Ciolfi, Alessio Ravagni e Pier Giovanni Volpi, gli arcieri saranno Andrea Caselli e Costantin Dragusanu. Il Quartiere Castello, colore bianco-rosso, schiera come aliferi Federco Maramai, Alessandro Maltese, Matteo Genovese e Marco Genovese insieme al tamburino Gabriele Maltese, arcieri Giorgio Saletti e Matteo Magini. Infine per il Quartiere Prato alfieri Alessandro Melani, Francesco Generali, Valerio Maio e Federico Fabbro, accompagnati dal tamburino Ivan Zali; arcieri il campione uscente Lorenzo Anselmi e Niccolò Costantino. L’appuntamento per le gare è domenica alle ore 17:00 negli splendidi Horti Leonini, ma già da questa sera gli stand gastronomici sono aperti con tantissimi eventi a tema e prelibatezze valdorciane, servite per deliziare i palati dei turisti e dei contradaioli sanquirichesi che aspettano ormai da un anno questo weekend con trepidazione e tanta, a volte troppa, carica.

Lorenzo Agnelli

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau