Feste Cateriniane, le modifiche alla viabilità

Previste il 4-5 maggio

In occasione delle celebrazioni in onore di Santa Caterina da Siena, il 4 e il 5 maggio saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità nelle zone interessate dai festeggiamenti. Sabato 4 dalle 11.45 alle 12.30, e comunque nel periodo necessario allo svolgimento della cerimonia, in viale XXV aprile, nell’area antistante il monumento di Santa Caterina, divieto di transito e divieto di sosta con rimozione forzata.

Il giorno successivo dalle 8 alle 13 divieto di transito con rimozione forzata in via dei Pittori, Costa Sant’Antonio, via di Città, via del Capitano, piazza Duomo, in via Santa Caterina nelle intersezioni con via delle Terme e via dei Pittori, via delle Terme nel tratto compreso tra via dei Pittori e via di Città.

Divieto di sosta dalle 8.30 alle 20.30 in piazza del Mercato, in tutta l’area compresa tra le scale di accesso al vicolo di Pescheria e il Palazzo Pubblico. Dalle 15 alle 20.30 Il Campo sarà soggetto ai medesimi divieti, fatta eccezione per i soli veicoli di Polizia e soccorso, mentre, nello stesso orario, nel Casato di Sopra divieto di transito ai veicoli con massa a pieno carico superiore a 3,5t.

Nel Casato di Sotto sempre dalle 15 alle 20.30 del 5 maggio, divieto di transito e sosta con rimozione forzata, anche se sarà consentito il doppio senso di circolazione ai titolari di autorizzazione residenti e garage. Infine dalle 8 alle 13 di domenica 5 è sospeso il transito TPL nell’area ex macelli di via Fontebranda;  i taxi in piazza Indipendenza, nello stesso orario, dovranno sostare nell’area normalmente adibita alla fermata dell’autobus.

 

Errebian
Estra
Electronic Flare
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due