Festeggiamenti 25° anniversario Siena Sito Unesco, costituito il comitato scientifico

In programma vari eventi per festeggiare il prestigioso riconoscimento: costituito un comitato scientifico con figure appartenenti a diversi ambiti del mondo culturale, amministrativo e sociale

Nel 2020 ricorre il 25esimo anniversario dall’inserimento del centro storico di Siena nella World Heritage List-lista dei siti Patrimonio Mondiale dall’Unesco. Il prestigioso riconoscimento fu assegnato nella Sessione Ordinaria tenuta a Berlino nel Dicembre 1995  sulla base delle tipologie individuate dalla Convenzione di Ginevra per la salvaguardia del patrimonio mondiale culturale e ambientale, firmata a Parigi nel 1972 dai paesi aderenti all’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura.

Il Comune di Siena, come si legge nella delibera di Giunta approvata nei giorni scorsi, in ottemperanza a quanto prescritto dalla Convenzione di Ginevra, intende celebrare nel corso dell’anno il prestigioso riconoscimento conseguito, ai fini della valorizzazione, trasmissione, identificazione e tutela del proprio patrimonio culturale e naturale; si prevede così la realizzazione di una serie di eventi, richiamando l’attenzione sia della cittadinanza che dei turisti, al fine di evidenziare non solo le eccellenze architettoniche ma anche la componente umana dei vari settori che connotano l’identità della città quali: quello culturale, sociale,sanitario ed economico in attuazione dei tre principi per i quali Siena ha conseguito il riconoscimento di Sito Unesco.

E’ stato deciso così di nominare Comitato Scientifico Ristretto come organismo
specifico di riferimento con figure appartenenti a diversi ambiti del mondo culturale, amministrativo e sociale. Come rappresentante della direzione urbanistica il responsabile dell’Ufficio Sito Unesco architetto. Alessandra Cotoloni; come rappresentante afferente il mondo della comunicazione – in quanto esperto di comunicazione e di organizzazione eventi – il dottor. Francesco Bruschettini; come rappresentante del Club Unesco di Siena individuato nel Vicepresidente del medesimo Club, il dottor Massimo Granchi; come rappresentante afferente l’ambito culturale del panorama senese, con specifiche e comprovate qualità di ordine tecnico e informativo su aspetti architettonici e artistici del nostro territorio, il saggista e architetto Mario Tassoni; come rappresentante infine afferente l’ambito culturale del panorama senese, con specifiche e comprovate qualità di ordine storico , esperto del nostro territorio, ecco il prof. Mario Ascheri.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc