Fondazione Qualivita incontra il Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella

Al centro, indicazioni Geografiche, Consorzi di tutela e sistemi di certificazione patrimonio della cultura italiana

Il Presidente della Fondazione Qualivita Cesare Mazzetti, il direttore Mauro Rosati e il Presidente del Comitato scientifico Paolo De Castro, insieme al Direttore dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani Massimo Bray, sono stati ricevuti dal Presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

Il Presidente della Fondazione Cesare Mazzetti ha avuto modo di descrivere al Presidente della Repubblica l’unicità del sistema delle Indicazioni Geografiche e dei Consorzi di tutela, affermando il ruolo centrale che essi ricoprono per l’economia dei nostri territori e, a livello culturale, per l’immagine dell’Italia nel mondo, anche grazie al contributo delle organizzazioni di rappresentanza OriGIn Italia e Federdoc.

Massimo Bray e Mauro Rosati hanno consegnato al Presidente Mattarella la decima edizione dell’Atlante Qualivita, a testimonianza dell’ingresso del settore agroalimentare e vitivinicolo DOP IGP STG italiano nel patrimonio culturale Treccani.

Paolo De Castro ha sottolineato il ruolo centrale dell’Europa nella promozione di un sistema di tutela e valorizzazione dei prodotti locali che si è dimostrato un vero e proprio modello di sviluppo economico e territoriale di cui l’Italia è la principale rappresentante.

Il Presidente Mattarella, partecipe delle esigenze di valorizzazione e tutela dei prodotti di fronte alle sfide attuali, ha mostrato interesse alle iniziative presentate e ha incoraggiato il sistema delle Indicazione Geografiche a proseguire sulla strada intrapresa.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca