Fondazione scende ancora, Clarich: “Ridurre al minimo il rischio”

Il presidente della Fondazione Clarich sulla ulteriore discesa in banca Mps

Abbiamo scelto di tutelare il patrimonio, di ridurre al minimo il rischio”. Questa la spiegazione di Marcello Clarich, presidente della Fondazione Mps, sulla nuova diluizione del capitale dell’Ente nella conferitaria. “La Fondazione, comunque, restera’ legata al territorio di Siena, alla citta’, come abbiamo sempre abbiamo dimostrato”, ha aggiunto. “Del resto anche i piccoli azionisti avevano scelto di aderire al piano della banca – ha ricordato Clarich -. Purtroppo sono mancati i grandi investitori”

“Per la Fondazione non cambia niente, l’importante e’ che abbia ancora un pacchetto di azioni e, magari, presto potrebbe prenderne un altro“. Non e’ preoccupato Bruno Valentini, sindaco di Siena, per il fatto che la Fondazione Mps, guidata da Marcello Clarich, abbia annunciato oggi di essere scesa dallo 0,7% allo 0,1%. “L’importante e’ che la banca cosi’ mantiene ancora un forte legame con la citta’, e da questo ripartire”.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due