Fronteggiamenti, 13 contradaioli sanzionati ricorrono in appello

Lo scorso primo marzo 15 torraioli furono condannati a 150 euro di multa: si punta all’assoluzione

Non si chiuderà con la sanzione pecuniaria di 150 euro il procedimento che ha visti coinvolti alcuni contradaioli della Torre, imputati per il reato di rissa dopo le schermaglie in Piazza del 16 agosto 2015 con l’Onda. Per loro il giudice del Tribunale di Siena aveva scelto l’ammenda pecuniaria di 150 euro, una condanna che però non convince 13 soggetti, pronti ad andare avanti  nella loro battaglia in secondo grado (LEGGI QUI: https://www.radiosienatv.it/processo-contradaioli-primi-verdetti-chiudono-37-due-assoluzioni-multe-150-euro/)

L’avvocato Daniele Bielli, che segue la contrada di Salicotto, ha presentato per loro ricorso in appello, con la ferma volontà di ottenere l’assoluzione e non la punibilità del fatto.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc