Furgone aggancia cavo telefonico e semina il panico sulla Sp478

Un contadino alla guida di un trattore urta e piega un palo della linea telefonica a Radicofani: il furgone in transito aggancia il cavo

Un curioso fatto è avvenuto a Radicofani, sulla Sp478. Il conducente di un furgone ha chiamato i carabinieri dopo essersi accorto di aver agganciato un cavo della linea telefonica Telecom. I militari accertavano che poco prima un contadino, intento ad arare, aveva urtato con il trattore un palo della linea telefonica facendolo inclinare.

Quasi contemporaneamente il cavo penzolante veniva agganciato dal furgone in transito. Il cavo ancora penzolante creava pericolo per i mezzi che viaggiavano sulla strada provinciale. I carabinieri giunti sul tratto stradale lo hanno presidiato sino all’arrivo di una squadra di operai Tim che ha posto rimedio alla grave criticità.