Guardia di Finanza di Siena, controlli serrati con ricognizione aerea

Alleanza tra componente terrestre e aerea con utilizzo dell'elicottero elicottero HH412C

Più controllo del territorio, anche dall’alto, da parte della Guardia di Finanza di Siena. In questi giorni è scattata una fattiva sinergia tra il dispositivo terrestre (Nucleo PEF di Siena) e quello aereo (Sezione Aerea di Pisa) che, grazie all’impiego dell’ elicottero HH412C in dotazione al Corpo, ha consentito la ricognizione, attuata tramite mirati sorvoli operativi dall’alto, del territorio della Provincia di Siena.

Ciò ha reso possibile un più concreto e circostanziato controllo economico del territorio permettendo di attuare una più efficace attività di prevenzione di fenomenologie illecite potenzialmente presenti nella Provincia.