Guardia di Finanza scopre badante “fantasma”: nascosti al fisco 20mila euro

Badante di origini rumene, residente nel capoluogo non presenta dichiarazione dei redditi percependo “in nero” circa 20.000 euro

Sempre vigile l’operato del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena nei confronti di coloro che, a scapito dei lavoratori onesti, non dichiarano neanche un euro di reddito, risultando completamente sconosciuti al fisco.

Questa volta, a finire sotto la lente di ingrandimento delle Fiamme Gialle senesi è stato un badante di origini rumene, residente nel capoluogo, che non ha presentato la prescritta dichiarazione dei redditi, percependo compensi totalmente “in nero” per circa 20.000 euro.

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca