Guida con il telefonino, giro di vite della Polizia

Sicurezza stradale, ancora più controlli sul territorio

Donna sorpresa alla guida dell’auto con il telefono cellulare in mano. La Polizia intensifica i servizi di controllo per la sicurezza stradale. La campagna informativa della Polizia, per promuovere la cultura della guida sicura, al fine di ridurre i rischi al volante effettuata nei giorni scorsi è stata intensificata, ma sembra non sortire effetto. La scorsa sera, in questo centro, gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso una donna trentottenne tale R.B., alla guida della propria autovettura che faceva uso del telefono cellulare. Tale comportamento, oltre che essere tra le principali cause dei sinistri stradali è anche oneroso. Infatti l’imprudente autista, è stata contravvenzionata a norma dal codice della strada al pagamento di una ammenda pari a € 323,50 e, qualora sempre nei termini di legge, provvedesse al pagamento entro 5 giorni dovrebbe sborsare €112,70.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau